EnerGas on the road: le spiagge più belle della Campania

Pronti al gran caldo? Anche questo mese noi di EnerGas siamo andati alla scoperta delle spiagge più belle della penisola italiana. La tappa di giugno è la Campania, tra le location da sogno della provincia di Napoli e Salerno.

Curiosi di scoprirle?

Cosa vedere nel Golfo di Napoli

La prima fermata una volta giunti nel Golfo di Napoli è la spiaggia della Gaiola, nell’area marina protetta del Parco Sommerso della Gaiola. Da qui potrete godere non solo della vista unica del Vesuvio, ma potrete anche scoprire il parco archeologico sommerso con un battello dal fondo trasparente!

Un altro importante sito archeologico sono i Bagni di Regina Giovanna, questa volta situato nella zona sorrentina. Il luogo è avvolto dalla leggenda della Regina Giovanna che qui soleva intrattenersi con i suoi amanti, gettandoli poi dagli scogli perché non raccontassero dei loro incontri.

Nella zona di Massa Lubrense, c’è invece la spiaggia di Baia di Ieranto, nell’area marina protetta di Punta Campanella. All’estremità della penisola sorrentina, un luogo paradisiaco dove potrete fare il bagno ammirando i Faraglioni in lontananza.

Cosa vedere nel Golfo di Salerno

Una volta giunti a Salerno non potrete che visitare la Costiera Amalfitana, da sempre luogo di villeggiatura di un élite raffinata e agiata. Diverse sono i gioielli naturalistici di questa zona, che la rendono una delle località più splendide del pianeta!

Il Fiordo di Furore è senza dubbio uno dei più bei borghi d’Italia, parte del Patrimonio dell’Unesco. Un luogo ricco di fascino, basti pensare che il nome trae origine dalla furia delle acque del mare. Meta ideale di turisti e curiosi, che ogni anno si radunano per i Campionati di Tuffi da 30 metri d’altezza.

A pochi chilometri di distanza vi è la spiaggia di Marina di Praia, situata nella località di Praiano. Nonostante il grande afflusso di turisti, grazie ai tanti stabilimenti balneari e locali notturni, la spiaggia conserva ancora inalterato il suo fascino naturalistico.

Amalfi non è l’unico gioiello della costiera cilentana, Positano ne è l’esempio. La spiaggia di Marina Grande di Positano offre uno scenario da cartolina, con le casette colorate a picco sul mare a fare da cornice. Qui potrete imbarcarvi per le escursioni via mare nelle calette vicine.

Di luoghi da sogno non sono finiti qui… curiosi di scoprirli? Non dovrete far altro che mettervi rifornire la vostra auto di GPL e partire!

2018-06-18T17:20:23+00:00Giugno 18th, 2018|Senza categoria|0 Comments