EnerGas on the road: le spiagge più belle della Puglia

L’estate è ormai alle porte e come ogni anno c’è chi si concede le meritate vacanze. Che siano per un solo weekend o per un mese, un bagno nelle splendide acque italiane è quindi d’obbligo.

Dall’Emilia Romagna alla Calabria di mete balneari ce ne sono a bizzeffe, nell’articolo di questo mese ci concentreremo però sulle spiagge più belle della Puglia, dove l’acqua cristallina e la sabbia dorata la rendono una delle destinazioni estive preferite dagli italiani e non.

Cosa vedere nel Salento

Il Salento, che comprende la costa che va da Ostuni fino a raggiungere Santa Maria di Leuca, è uno dei litorali più suggestivi del mondo grazie alle sue baie, cale e fondali da sogno.

Tra spiagge imperdibili che offre il tacco d’Italia troviamo: Marina di Pescoluse, che con i suoi quattro chilometri di sabbia bianca, fondali bassi ed acque cristalline è stata definita da molti “Maldive del Salento”. Bandiera Blu di Legambiente, la spiaggia è un luogo ideale per le famiglie. Certificata Bandiera Blu è anche Baia di Torre dell’Orso, una mezzaluna di sabbia tra due scogliere difronte alle “due sorelle”, faraglioni che si specchiano sulle acque limpide della costa adriatica. Infine, tra le spiagge più belle del Salento c’è Baia dei Turchi, chiamata così per lo sbarco della flotta ottomana nel 1480. Qui le dune ocra, il profumo inconfondibile delle pinete ed il mare calmo rendono questa meta un angolo di paradiso.

Cosa vedere nel Gargano

Se il vostro itinerario invece comprende la zona del Gargano non potrete lasciarvi sfuggire l’occasione di visitare Baia delle Zagare, con i suoi due enormi faraglioni di falesia a strapiombo sul mare, Baia di Vignanotica, con le sue acque blu e la sua spiaggia bianca e stretta, e Cala della Sanguinara,  vero gioiello di Vieste. Quest’ultima si trova in un’insenatura appartata tra le pinete di pino d’Aleppo più estese d’Italia.

Infine, per gli amanti della vela o del windsurf, Baia di Manaccorra, è il luogo ideale dove praticare queste discipline.

La lista di spiagge da vedere è infinita, non vi resta quindi che munirvi di protezione solare, fare rifornimento di GPL e scoprirle tutte!

2018-05-25T12:53:20+00:00Maggio 25th, 2018|EnerGas on the road, Senza categoria|0 Comments