EnerGas on the road: alla scoperta di Galliate

EnerGas è presente in dodici regioni d’Italia con più di 170 stazioni di servizio sparse su tutto il territorio italiano, diventando così un fedele punto di riferimento per chi ama viaggiare. Ed è proprio sulla passione del viaggio che EnerGas ha deciso di creare una rubrica dedicata a tutti i magnifici luoghi in cui è possibile fare rifornimento di GPL grazie alle sue stazioni di servizio. Perché per EnerGas le tue esigenze vengono prima di tutto.

Nell’articolo di oggi ci dedicheremo alla scoperta di Galliate, nella provincia di Novara, piccolo paese nel cuore del Nord Italia. Galliate, parte del Parco naturale della Valle del Ticino, ha origini molto antiche, risalenti addirittura al periodo celtico.

Cosa vedere a Galliate

Costruito alla fine del 1400 per volere di Galeazzo Maria Sforza il Castello Sforzesco di Galliate, situato nel centro storico del paese, è una delle attrazioni più importanti nel territorio novarese. Durante il trascorrere dei secoli il castello, grazie alla sua imponenza e alla sua immutata bellezza, è diventata residenza di molte famiglie nobili, tra cui Ludovico il Moro.

Il castello al suo interno ospita ben due musei: il museo Achille Varzi ed il museo d’arte contemporanea Bozzola. Oltre ciò, tutto l’anno è possibile partecipare alle diverse manifestazioni che si tengono all’interno del cortile del Castello Sforzesco.

Inoltre, per gli amanti della natura, Galliate offre innumerevoli spunti per le attività all’aperto. Una visita al Parco naturale della Valle del Ticino vi consentirà di esplorare una vera e propria riserva naturale, dove potrete camminare tra le lanche e risorgenze o vedere da vicino alcune specie di animali come lo scoiattolo, il coniglio selvatico ed il riccio. Ciò che però caratterizza di più il parco è la presenza di numerosi mulini e cascini che al solo sguardo vi riporteranno ad un tempo passato.

Sempre in tema di natura, Galliate è situato a pochi chilometri dal Lago Maggiore e dal Parco Ragionale Campo dei Fiori, entrambe mete da non perdere.

Cosa mangiare a Galliate

Una volta giunti a Galliate non potrete farvi sfuggire l’occasione di assaggiare alcune delle ricette tipiche del novarese, tra cui: la paniscia di San Gaudenzio, piatto a base di riso e fagioli, il bagnet, salsa d’aglio, prezzemolo e acciughe, o il classico risotto al gorgonzola. Gli amanti delle pietanze insolite, inoltre, potranno assaggiare sia le rane fritte sia la carne d’asino, ingrediente base del tapulone, uno dei piatti più antichi della tradizione novarese.

Insomma la prossima volta che farete un pieno di GPL a Galliate non dimenticate di visitarla!

2018-04-11T16:03:55+00:00 febbraio 12th, 2018|EnerGas on the road|0 Comments